3 luglio 2017

Spotlight on... UN SUSSURRO TRA I VELI di Simona Diodovich | LA GUERRA DEI LUPI di Alessio del Debbio | SPOTLESS LOVE di Arya Sophia Curter


 Spotlight on...  la mia rubrica dedicata agli autori italiani emergenti o autopubblicati



Ben trovati miei carissimi lettori,
oggi vorrei segnalarvi alcuni romanzi  nella rubrica Spotlight on... , usciti nel mese appena concluso.

Il primo romanzo di oggi ce lo presenta la stessa Simona Diodovich, autrice che ospito sempre molto volentieri sul blog e i cui romanzi sono sempre una certezza di qualità:



"La sfida sta nel vedere se, dopo un libro per bambini, si riesce a realizzare qualcosa di completamente differente. Cosa c’è di più diverso di un erotico?
Quell’erotico che è sensualità, voglia di toccare l’altra persona fino a impazzire di desiderio. Era questa la cosa divertente. Era cimentarsi in un posto nuovo e vedere di orientarsi senza la luce. Una bella sfida.
Avevo questa idea in testa dei veli trasparenti come barriera, al di là del quale si poteva fare tutto ciò che si voleva, da qui è nata l’idea di questo raccontino."
(Simona Diodovich)

Titolo: Un sussurro tra i veli candidi
Autrice: Simona Diodovich
Genere: Racconto erotico
Editore: Self Publishing
Pagine ebook:  102 pagine
Uscita:  13 Giugno 2017
Prezzo ebook:   0, 99 euro e su #kindleunlimited




SinossiImara Mathis di Gordian sta per sposare il conte di Braston, un uomo lussurioso e arrogante che non esita ad abusare di ogni donna che incontra sul suo cammino, compresa la sua promessa sposa.La giovane donna si dispera, finché non vede tutto sotto un’altra prospettiva: il conte, violandola, le ha dato l’opportunità di divertirsi fino al giorno in cui sarà costretta a sposarlo.Quando incappa in Micah, non sa chi sia. Non conosce il gioco dietro i veli trasparenti. Non sa nulla del mondo, questa è l’unica cosa di cui è consapevole. Nonostante tutto però, l’unico particolare di cui è conscia, è che vorrebbe andare lei, con quel bellissimo uomo biondo, dietro quei veli prima di rientrare per sempre nella sua prigione dorata.Vuoi sapere come si gioca dietro i veli candidi?
  «Cosa le fa credere che lo voglia ancora?» Troppo presuntuoso da parte sua e veritiero soprattutto.
Micah sorrise. «Mi fate entrare?»
  «Sono nuda.»
  «Nulla che io non abbia già visto, toccato e assaporato con la mia lingua» incalzò lui.
Lei spalancò la porta e si fece di lato. Micah entrò.
____________________ 
Micah la scrutò da capo a piedi. «Voglio giacere in questo letto con voi fino al giorno in cui partirete. Voglio fare l’amore con voi in tutti i modi possibili, perché così vi ricorderete di me per il resto della vostra esistenza. Io farò lo stesso. Niente veli, se non quelli che indossate ora. Solo io e voi. Vi farò conoscere il vero Micah, l’uomo, l’amante e l’indomita anima che rincorre il sesso perennemente.»
Simona Diodovich Nasce a Milano il 17 Aprile 1969, studia come grafica pubblicitaria diventando poi illustratrice a Canale 5 disegnando cover di cd e dvd per A. Valeri Manera. Ha ventinove anni d’esperienza lavorativa nell’editoria.
Ha lavorato con Arnoldo Mondadori per il Tv sorrisi e Canzoni, con le cover dei cd dello zecchino d’oro, per la Medusa Video le cover delle videocassette di Lupin III, persino con la LysoForm per un giornalino per i bambini sull’igiene, oltre le varie case editrici italiane. Prosegue la carriera come fumettista disegnando il dottor sorriso per conto della Fondazione Garavaglia, che si ispira alla fondazione americana di Patch Adams. Come grafica pubblicitaria si divide tra case editrici ed enti pubblici, dove realizza da sola volumetti sull’educazione stradale, manifesti, giochi, usando ogni sua conoscenza acquisita negli anni. Per amore dei disegni e, per il fatto che adorava inventarmi personaggi e storie, il passo dal disegnare storie e scrivere un libro è stato molto breve.
Per beneficenza, insieme a scrittori, poeti e cantanti, ha creato un pezzo per sensibilizzare la gente al problema SLA. Quel testo è poi stato doppiato dalla bellissima voce di Guido Ruberto e la fotografia è di Roberto Besana. Questo è il link https://youtu.be/zdl455jDijM
Per la “saga Hampton”, saga romance-sportivo, il primo libro, HHS-Hampton High School il secondo della stessa saga HUP-Hampton University Pirates è uscito ad Aprile 2015. E l’ultimo uscito HUL-Hampton University Life nel mese di Luglio 2015. Hampton’s sons 1 la rivincita è un raccontino spin off della saga Hampton. The Queen, fantasy new-adult. The Black Forest è un fantasy new-adult ed è il seguito di The Queen e Masquerade romanzo d’amore-chick lit. Hunters, collezione racconti Horror-Fantasy. Il mio nome è Carlie, della “Saga Deathless”, è il suo libro d’esordio. A seguito Sangue Perenne il secondo, Il re dei demoni il terzo. Deathless Prequel-L’ultimo Paradiso è il quarto della saga. Deathless-Ricordi bruciati è il primo di una serie di raccontini. Masked Girl, libro sui supereroi, primo della collana Masked Girl. Il cartaceo, a differenza dell’ebook contiene dei disegni della supereroina. Per sempre giovani romanzo d’amore contemporaneo. Fuoco cuore Acqua romanzo d’amore contemporaneo. HHS-Hampton High School è stato tradotto in lingua inglese. Charlie Khell e il pacchetto dell’illusionista è il primo di una saga per bambini dai 9 ai 12 anni e contiene disegni all’interno fatti dall’autrice. Toulane la farfalla è un epic-fantasy. Per un distributore di merendine in più è un libro per bambini, con disegni, e tratta l’argomento importantissimo del bullismo e cyber-bullismo, target 9/12 anni. Un sussurro tra i veli candidi racconto erotico.
Pagina autore dove vengono raccolti tutti i libri di ogni genere che io ho scritto: https://www.facebook.com/DiodovichSimona/
Tutti i libri hanno la copertina disegnata da lei.






Titolo: LA GUERRA DEI LUPI
Autore: Alessio Del Debbio
Serie: ULFHEDNAR WAR
Editore: Edizioni Il Ciliegio
Genere: fantasy contemporaneo
Data di uscita: 8 giugno 2017




TRAMA: Amici da anni, Ascanio, Daniel, Marina e la loro compagnia di Viareggio non desiderano altro che trascorrere una tranquilla vacanza insieme, ma il destino ha altro in serbo per tutti loro. Gli ulfhednar di Odino sono tornati e la Garfagnana non è più un posto sicuro da quando Raul ha preso il comando del branco del Vello d’Argento. Spetta ad Ascanio, ultimo discendente di una stirpe di officianti della Madre Terra, contrastare i suoi progetti di dominio, aiutato dal suo compagno Daniel, un ulfhedinn fuggiasco che ha imparato ad apprezzare la vita tra gli uomini. Ma dietro le mire espansionistiche del violento e indegno Alfa si nasconde un’ombra antica, disposta a tutto pur di aggrapparsi alla vita.
«Per questo continuiamo a provare. Per rendere onore a chi è caduto, per vincere le nostre paure e promettere a noi stessi di non fallire più
Ambientato in Toscana, tra Viareggio e le montagne della Garfagnana, il libro mescola mitologia nordica e celtica a storia e leggende toscane, alternando, con ritmo incalzante e colpi di scena, capitoli nel presente e altri nel passato.



«A nessun uomo dovrebbe essere concesso di vivere così a lungo, di non provare la malattia né la vecchiaia, di pretendere di essere un Dio. È la brevità, assieme all’impossibilità di averne una seconda, ciò che rende la vita un bene prezioso, degna di essere vissuta in ogni attimo. Se invece la morte diventa uno spauracchio per bambini e l’esistenza infinita, allora non è più vita. È banalità. È immeritata sopravvivenza. È trascinarsi di giorno in giorno senza sapere perché». (Johanna)



Alessio Del Debbio, scrittore viareggino, appassionato di tutto ciò che è fantastico e oltre la realtà. Numerosi suoi racconti sono usciti in riviste (come Con.tempo e StreetBook Magazine) e in antologie, cartacee e digitali (come I mondi del fantasy, di Limana Umanìta Edizioni, Racconti Toscani, di Historica Edizioni, Sognando, di Panesi Edizioni). I suoi ultimi libri sono Favola di una falena (Panesi Edizioni, 2016), Ulfhednar War – La guerra dei lupi (Edizioni Il Ciliegio, 2017).

Cura il blog “I mondi fantastici” che promuove scrittori di fantasy italiano. Scrive articoli per il portale di letteratura fantastica “Le lande incantate”. È presidente dell’associazione culturale “Nati per scrivere” che d’estate organizza la rassegna “Un libro al tramonto” – Aperitivi letterari a Viareggio, per far conoscere autori toscani.


Contatti autore:
Blog “i mondi fantastici”: www.imondifantastici.blogspot.it




Titolo: Spotless Love
Autrice: Arya Sophia Curter
Editore: LFA Publischer
Genere: Rosa




TRAMA: Amore, bullismo, violenza sulle donne. Sono queste le tematiche toccate, anche se talvolta in modo marginale, da questa storia il cui pilastro è una storia d’amore del tutto ordinaria tra due persone completamente opposte.
Lei si chiama Elena Rossi, venticinquenne, stimata store manager della sede bolognese delle Apple, fondatrice dell’associazione Una nuova vita e rappresentante EAN – European Anti-bullying Network che ha un passato che continua a rincorrerla nonostante cerchi con tutte le sue forze di liberarsene. Un segreto che si porta dietro dall’età di sedici anni e vari episodi di bullismo l’hanno portata a fidarsi di poche persone e a spegnere le sue emozioni tanto che i colleghi la descrivono come un’isola dalla bellezza straordinaria.
Lui si chiama Thomas Smith, ventottenne, dirigente del reparto Estero e socio di una delle più famose ditte edilizie di San Francisco con un passato che lo torna a tormentare ogni notte nei suoi incubi.
Lei testarda, ostinata, determinata, disordinata, sognatrice e non crede nell’amore perciò non ha relazioni da diverso tempo. Lui, metodico, ordinato, diligente, insomma, un vero maniaco del controllo e non crede nell’amore perciò ha solo relazioni di una notte.
Un incontro del tutto casuale farà incrociare le loro strade facendogli mettere in discussione ciò in cui credono.
Sono nata a Bologna e frequento l'università di Economia di Ferrara e tra una lezione e l'altra ho dedicato il mio tempo a questo romanzo cui sono molto affezionata.
Sarò sincera, ho scoperto la passione per la lettura solo alle medie e da quel momento in poi mi sono sentita un'estranea come Bella, ho amato come Noah, ho percorso i corridoi di Hogwarts insieme a Harry, ero a Sarajevo alla ricerca del mio amore perduto, ho affrontato la scelta con Travis e solo recentemente mi sono avvicinata alle opere classiche con Jane Eyre.
Come si può capire dalle opere che ho letto sono un'inguaribile romantica, appassionata di cinema e informatica e proprio per questo, ho voluto cimentarmi nella scrittura di questo romanzo rosa in cui viene descritta una storia d'amore comune e non le classica fiaba normalmente descritta nei libri che ho letto ma questo è solo un parere da lettrice.
Mentre mi perdevo in tutte queste avventure mi sono diplomata preso l'istituto Crescenzi-Pacinotti, ho fatto l'animatrice per bambini e la catechista.

Che cosa ne pensate? 

 BUONE LETTURE,



3 commenti:

  1. Grazie di cuore, Beatrice. Sempre gentile

    RispondiElimina
  2. Grazie per la segnalazione Beatrice! Magari, se volete saperne di più su di me e su come scrivo passate dal mio blog: https://aryasophiacurter.wordpress.com/

    RispondiElimina

Ogni commento è per me come un pizzico di polvere fatata ... Grazie! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...